MENU

Comunicato stampa

 

Lissone sempre più free Wi-Fi

 

Diciotto nuove zone del territorio coperte dal servizio Wì-Fì pubblico sul territorio comunale.

 
Lissone_wi-fi

È ufficialmente entrata a regime l'estensione della connettività free a Lissone, ampliando così un progetto avviato nel 2016 che vede oggi iscritti 13.750 utenti che possono "navigare" a costo zero collegandosi agli hotspot pubblici previa registrazione.

All'estensione delle zone coperte dal Wi-Fi, sono proseguite di pari passo anche tutte le azioni connesse per garantire un ulteriore potenziamento del segnale diffuso, così da assicurare una adeguata velocità di navigazione.

 
 

L'estensione del Wi-Fi pubblico riguarda le seguenti aree:

  1.  V.le Ancona- Museo d'Arte Contemporanea (interno)
  2.  V.le Ancona- Ex Osservatorio Colore - ex Scalo Merci (interno)
  3.  Via Fiume 3- Villa Reati (interno)
  4.  P.za Sandro Pertini -Villa Magatti (interno)
  5.  P.le stazione -Ciclofficina
  6.  P.za S. Antonio M Zaccaria -Centro Civico Bareggia e ambulatori
  7.  Via Savio- Centro civico Santa Margherita e ambulatori medici
  8.  P.zza Don Camporelli- Area Mercato di Santa Margherita
  9.  Via Beltrame- Centro sportivo "Edoardo Mauri"
  10.  Via Cilea- Centro sportivo
  11.  Via Mariani Felice - Area diingresso scuole Croce e Dante
  12.  Viale dei Platani- Fronte scuola Buonarroti e Centro sportivo
  13.  Via Deledda- Campo sportivo Campagnola Don Bosco
  14.  Via Deledda/via Tarra - Palazzetto sportivo Ripamonti
  15.  Via Dante- Centro sportivo "Brugola" e palestra
  16.  Via Ferrucci- Palazzetto sportivo Scuola Moro
  17.  Via Fermi- Palazzetto sportivo Scuola San Mauro
  18.  Via Giotto- Giardini pubblici
 

Tutte le nuove zone coperte da free Wi-Fi sono già attive e funzionanti per l'utenza, solo per il Centro sportivo di via Beltrame occorrerà attendere il mese di settembre.

 

"Prosegue la svolta digitale del Comune di Lissone - afferma Domenico Colnaghi, assessore all'Innovazione Tecnologica - con questa ulteriore estensione del free wi-fi, oltre ad assicurare la possibilità di navigare gratuitamente nei principali luoghi di ritrovo e di aggregazione del territorio, consentiamo ai cittadini di poter accedere a costo zero ai servizi digitali del Comune. In questo modo, l'Amministrazione Comunale lavora per creare i presupposti per l'effettiva attuazione dello Sportello telematico rivolto al cittadino, con una gamma di servizi offerti che eliminano barriere fisiche, code allo sportello e orario di apertura del Municipio".

 

Per accedere al wi-fi pubblico ed usufruire del servizio, i cittadini non devono far altro che registrarsi con un numero di cellulare, sul quale riceveranno tramite SMS una password personale. In questo modo sarà possibile navigare senza limitazioni in tutte le aree comunali dotate di connessione. Unico limite: ciascuna sessione avrà una durata massima di 60 minuti, allo scadere dei quali però basterà loggarsi nuovamente per poter proseguire la navigazione.

 

Le nuove aree Wi-Fi si aggiungono a quelle già in essere, dislocate in più punti del territorio.

 

È attiva la navigazione "free" in Piazza Libertà e all'interno di Palazzo Terragni, all'esterno del Museo e nelle immediate vicinanze della stazione, dentro e fuori la Biblioteca civica di Piazza IV Novembre. Wi-fi attivo all'esterno e all'interno del centro giovanile Cubotto e nei locali dell'ex Asml.

 

Si naviga con wi-fi poi in alcune delle aree verdi più importanti del territorio: nei giardini di via don Minzoni, in quelli di piazza Caduti di via Fani e nell'area verde attigua alla Casa di riposo RSA Agostoni. Rete "free" operativa anche nei giardini di via Piermarini, nell'area giochi di viale della Repubblica limitrofa alla caserma dei Vigili del fuoco, nei giardinetti all'esterno del cimitero e nello spiazzo del Mercato di Santa Margherita.

 
 

Lissone, 20 luglio 2019

 

 
Ultima Modifica: 20/07/2019