Una serata con Forum Donna

Migranti afghani in cammino sulla Rotta dei Balcani

Migranti afghani in cammino sulla Rotta dei Balcani - evento onine


Una serata di sensibilizzazione sulla questione dei rifugiati Afghani e della Rotta dei Balcani. Venerdì 22 ottobre alle ore 21 il Forum Donna Lissone organizza un momento di riflessione, di sensibilizzazione e di informazione sulla situazione dei profughi e dei diritti negati che penalizzano soprattutto le donne.

 

Durante la serata, a cui sarà possibile partecipare tramite la piattaforma Zoom in modo completamente libero e gratuito, sarà presentata l'esperienza di Lorena Fornasir e del marito Gian Andrea Franchi, fondatori dell'associazione Linea d'Ombra, che dal 2019 si prende cura dei migranti che giungono a Trieste dopo aver percorso la Rotta balcanica

Linea d'Ombra è nata per dare forma giuridica ad un impegno lungo la rotta balcanica. I migranti si addensano a migliaia nel nord della Bosnia, al confine con l'Unione Europea, in campi mal gestiti e nelle strade, in condizioni di vita inaccettabili. Sul confine la polizia croata, assistita e finanziata da Frontex e dall'UE, cerca di bloccare il passaggio dei profughi, riuscendoci solo in parte.

Linea d'Ombra si impegna in questo contesto, con denaro raccolto mediante donazioni, per rendere meno insopportabili le condizioni di vita dei profughi, per denunciare le situazioni inaccettabili nei campi e il disumano comportamento delle polizie di confine.

Venerdì 22 ottobre 2021, ore 21.00

Qui il link per la riunione on line

 
 
PATROCINIO
Logo Città di Lissone
A cura di:
logo Forum Donna Lissone
Forum Donna Lissone
 
 
Ultima Modifica: 21/10/2021