Piano neve

Stagione invernale 2020-2021

Art. 40 - Regolamento di Polizia Urbana

 
Immagine piazza IV Novembre innevata

Nel caso di nevicate con persistenza della neve al suolo, l'Amministrazione Comunale chiede la collaborazione degli amministratori dei condomini, dei proprietari e dei conduttori delle case, degli esercenti di negozi, laboratori e pubblici esercizi, fronteggianti la pubblica via, affinché provvedano allo sgombero della neve e del ghiaccio dai marciapiedi antistanti gli immobili di rispettiva competenza e di coprire o cospargere con materiale antisdrucciolevole le formazioni di ghiaccio su dette aree.

 
 
Il Comune di Lissone ha istituito due NUMERI BIANCHI riservati in caso di emergenza neve:
in caso di necessità
contattare i numeri telefonici: 039 7397357 - 039 7397275

E' OBBLIGO DEI PRIVATI

  • Rimuovere l'eventuale strato di ghiaccio, o blocchi di neve, dalle grondaie, dai balconi o terrazzi e da altre sporgenze, per evitare i pericoli derivanti dalla caduta della neve su persone, animali o cose.
  • Nel caso di gelate, nevicate o di grandinate è vietato effettuare la pulizia delle aree private in modo da determinare lo spargimento, il getto o la caduta sul suolo pubblico della neve e della grandine e di ogni altra sostanza liquida o solida. Qualora ciò sia oggettivamente impossibile, bisogna rimuovere immediatamente il materiale caduto sul suolo pubblico, in modo da evitare qualsiasi pericolo per la circolazione; in tali casi, per il tempo strettamente necessario e comunque per un periodo non superiore alle tre ore, non è richiesta alcuna autorizzazione per l'occupazione del suolo pubblico.
  • Nel caso di nevicate o di grandinate e in generale in tutti i casi in cui la temperatura o le previsioni possano far ragionevolmente prevedere la possibilità di gelate, è assolutamente vietato bagnare il suolo pubblico.

I trasgressori a questi obblighi sono soggetti ad una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 100,00 ad euro 300,00.

 

Allegato

 
Ultima Modifica: 04/01/2021