Comunicato stampa

 

Festa dell'Uva: «L'Amministrazione Comunale vuole questo momento di festa»

 

«L'Amministrazione Comunale tiene fortemente alla Festa dell'Uva e vuole che questa manifestazione si faccia. Come sempre accaduto, l'Amministrazione Monguzzi ha supportato la Festa con patrocinio e contributo, dimostrando concreto supporto tecnico ed economico. Il Sindaco e la Giunta sono vicini alle attività commerciali del territorio, pronti a supportare ogni manifestazione e disponibili a collaborare per individuare le migliori soluzioni atte a far sì che tutto possa svolgersi come da programma».

Come appreso dagli organi di stampa circa l'ipotesi di annullamento della "Festa dell'Uva 2016" organizzata dall'associazione Lissone Commercia e già patrocinata dalla Giunta Comunale, l'Amministrazione comunale di Lissone desidera ribadire che è ferma volontà del sindaco, Concettina Monguzzi, e del vicesindaco e assessore al DUC e Marketing Territoriale, Elio Talarico, supportare l'evento e far sì che lo stesso possa rappresentare per i lissonesi un gradito appuntamento di svago e intrattenimento.

L'Amministrazione Comunale ribadisce che, ad oggi, nessuna comunicazione ufficiale in merito all'annullamento della "Festa dell'uva" è stata trasmessa agli Uffici competenti.

Al tempo stesso, l'Amministrazione Comunale si augura che un repentino ripensamento possa riportare l'Associazione sui propri passi.

L'Amministrazione Comunale ritiene di aver fatto quanto in suo potere per permetterne il regolare svolgimento e di aver dato testimonianza di concreto supporto alla manifestazione come sempre accaduto negli anni passati, ipotizzando ogni forma di supporto tecnico ed economico necessaria per superare le complesse difficoltà organizzative. 

Si ribadisce che è interesse dell'Amministrazione valorizzare le attività economiche del territorio, supportando eventi che rappresentano importanti momenti promozionali.

Inoltre, si specifica che:

1) I contatti tra sindaco, assessore e l'associazione Lissone Commercia sono stati continui e sempre volti a permettere lo svolgimento della manifestazione, reputata da codesta Amministrazione un virtuoso momento di socialità per l'intera Città di Lissone, sempre supportata da patrocinio e contributo comunale a testimonianza della vicinanza e dell'attenzione alla manifestazione. 

2) L'Amministrazione Comunale ha riunito i rappresentanti di Lissone Commercia in data 8 settembre 2016 allo scopo di individuare soluzioni attuabili per far fronte agli adempimenti richiesti e trasmessi per lettera dai promotori dalla manifestazione denominata "Festa dell'uva", riunendosi intorno al tavolo alla presenza della parte politica e dirigenziale di codesta Amministrazione. 

3) Con soddisfazione, l'Amministrazione Comunale ha ravvisato nel corso dell'incontro pubblico la condivisa volontà di giungere ad una soluzione che permettesse lo svolgimento della Festa dell'Uva, trovando sintonia sulle questioni maggiormente rilevanti per giungere all'organizzazione della Festa stessa.

4) Per far fronte alla richiesta di presentare la Relazione previsionale di impatto acustico sono state proposte soluzioni pratiche ed economicamente a carico del Comune per agevolare l'adempimento delle nuove misure richieste.

5) L'intensificarsi di richieste di adempimento per le particolarità e le specificità proprie del Comune di Lissone, hanno richiesto adeguamenti normativi al vaglio e alla definizione degli uffici coinvolti, al fine di mettere nelle condizioni di chi organizza eventi la possibilità di disporre di regole chiare e certe.

6) Si fa peraltro presente che, per ottemperare alla richiesta in tempi ristretti, il Comune aveva offerto la sua collaborazione tecnica per risolvere ogni problematica operativa entro i termini necessari per predisporre l'organizzazione della manifestazione.

Lissone, 13 settembre 2016

 

 
 
Ultima Modifica: 13/09/2016