MENU

ESTUMULAZIONE DELLE CELLETTE OSSARI PRESSO IL CIMITERO URBANO

 

Il Comune di Lissone sta riorganizzando gli ossari che ospitano i resti o le ceneri dei defunti, conservate nelle apposite cassette o urne.

Le cellette interessate sono quelle la cui concessione è scaduta prima del 31 dicembre 2012.

 
 

I parenti dei defunti  possono scegliere la destinazione dei resti ossei o delle ceneri dei loro cari. Il modulo è scaricabile direttamente qui di seguito o si può richiedere all'Ufficio Relazioni con il pubblico o all'Ufficio Lavori Pubblici - Politiche Cimiteriali.

Sarà possibile scegliete tra varie alternative:

  1.  Il rinnovo della concessione per altri 20 anni (ma senza spostamenti)
  2.  Il trasferimento della cassetta con i resti o dell'urna cineraria presso il sepolcro/colombaro di un altro parente defunto o la cappella/tomba di famiglia
  3.  Il trasferimento della cassetta/urna presso un altro Comune
  4.  La conservazione dell'urna cineraria nella propria abitazione
  5.  La cremazione dei resti e conservazione dell'urna cineraria nella propria abitazione
  6.  Il trasferimento della cassetta/urna nell'ossario comune.

In caso che i familiari non manifestino interesse per una di queste scelte, il Comune procederà al trasferimento dei resti/ceneri nell'ossario/cinerario comune del cimitero stesso.

Area download

 
Ultima Modifica: 25/10/2019