Comunicato Stampa

 

LE SCUOLE DI LISSONE OSPITI DI EXPO 2015

 

Le scuole di Lissone ospiti d'onore nel Padiglione Italia di Expo 2015. ╚ la prestigiosa occasione che, il 9 settembre prossimo, costituirÓ la miglior conclusione possibile di un percorso iniziato mesi fa e che ha coinvolto tutte le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado nella nostra cittÓ.

Quel giorno alle 11, infatti, presente il Sindaco Concetta Monguzzi, nel Vivaio Scuole del Padiglione Italia verranno presentati al pubblico internazionale di Expo alcuni progetti elaborati dai tre Istituti comprensivi lissonesi intorno al tema dell'esposizione universale "Nutrire il Pianeta, energia per la Vita".

"Riscoprire la sobrietÓ per garantire la sostenibilitÓ" (progetto dell'Istituto Comprensivo I "Via Mariani"); "Per la terra tante voci, diversi linguaggi" (risultato del lavoro dell'Istituto Comprensivo II "P.za Caduti di via Fani"); "Si scrive coltura o cultura?" (elaborato dall'Istituto Comprensivo III "De Amicis"): questi i titoli dei progetti prescelti per la prestigiosa "vetrina" concessa a Lissone nel Corner Scuole, spazio creato all'interno della sezione di Palazzo Italia che rappresenta la "potenza del futuro" per valorizzare le comunitÓ educative italiane e metterle a confronto, stimolando un laboratorio di innovazione didattica multidisciplinare.

Il Corner Scuole ospita 4 unitÓ didattiche al giorno, per un totale di 736 scuole rappresentative di tutte le regioni italiane, e anche Lissone salirÓ dunque sull'importante palcoscenico del Vivaio Scuole che il Padiglione Italia, in sinergia con il Progetto Scuola di Expo 2015, offre al sistema scolastico per evidenziare il valore dei progetti che docenti e studenti producono, in maniera digitale e innovativa, sulle tematiche dell'esposizione.

In particolare l'arte, la storia, la musica sono state alcune delle "lenti" attraverso cui i giovani cittadini di Lissone hanno guardato al tema del diritto al cibo, mostrando grande sensibilitÓ e molto interesse per una della sfide pi¨ importanti del nostro mondo. I lavori creati dalle varie classi erano giÓ stati presentati alla cittadinanza in aprile, durante una manifestazione pubblica in piazza LibertÓ, e poi pi¨ formalmente in due "Consigli comunali dei ragazzi e delle ragazze" convocati in municipio il 16 e 26 maggio 2015 e dai quali era uscito un Ordine del Giorno poi approvato all'unanimitÓ dal Consiglio comunale vero e proprio.

Lissone, 26 agosto 2015

 

 
 
Ultima Modifica: 09/10/2015