Comunicato Stampa Congiunto

 

PATTUGLIE SERALI CONGIUNTE, OBIETTIVO RAGGIUNTO

Esperimento riuscito. E' unanime il giudizio finale sui pattuglioni serali estivi, svolti da maggio a ottobre in sinergia fra le Polizie Locali di Lissone, Desio e Muggiò per offrire ai cittadini una presenza fino a tarda ora.

Il 29 ottobre i Sindaci delle tre città, gli Assessori delegati alla sicurezza, i Comandanti delle Polizie Locali e i delegati sindacali del personale si sono trovati al tavolo del Prefetto di Monza dottoressa Giovanna Vilasi per la verifica della convenzione di gestione associata del terzo turno degli agenti municipali, che ha visto attive per tre sere la settimana dalle 18 alle 24 pattuglie "miste" con operatori provenienti dalle tre città.

In totale sono stati effettuati 47 servizi nel periodo 29 maggio - 10 ottobre, corrispondenti a 366 turni di singoli operatori (rispetto ai 376 programmati) con un'incidenza di assenza inferiore al 3%. Non sono stati riscontrati né infortuni né particolari problemi di sicurezza per il personale. Le pattuglie hanno percorso mediamente 42  Km per ogni servizio svolto, per un totale complessivo di 6090 Km sui tre territori.

Sono fermati e controllati 456 veicoli, accertando 116 violazioni al codice della strada. Nel dettaglio sono stati svolti i seguenti interventi:

79

Stazionamenti di autopattuglie
39

Interventi per segnalazione di disturbo della quiete di cui:

6
Presso pubblici esercizi

7
Collegati a pubbliche manifestazioni

12
Relativi a compagnie di ragazzi

5
Derivanti da antifurto malfunzionante

9
Derivanti da appartamenti o autoradio su veicoli
31

Controlli di varia natura
29

Controlli per soste irregolari, intralcio alla circolazione o all'accesso a passi carrai
22

Incidenti stradali rilevati
17

Controlli su pubblici esercizi
15

Controlli per problematiche di viabilità
14

Controlli per presenza di camper di nomadi in sosta irregolare
13

Controlli per manifestazioni varie
13

In materia urbanistico / edilizia o ambientale di cui, in particolare:

4
Relativi ad abbandono di rifiuti
12

I servizi di supporto viabilistico a manifestazioni
9

Stazionamenti all'orario di chiusura di farmacie
7

Controlli su veicoli con presenza di stranieri che hanno richiesto ulteriori verifiche
6

Controlli di natura commerciale (ambulanti, occupazione suolo abusiva da parte di esercenti in sede fissa, ecc.)
6

Controlli in località note per essere luoghi di raduno di compagnie di ragazzi
6

Controlli su veicoli che hanno richiesta ulteriori verifiche sugli stessi
6

Tra T.s.o. ed A.s.o.
4

Interventi in supporto all'attività svolta dai carabinieri
3

Interventi per dare assistenza ad utenti della strada in difficoltà
2

Interventi per assistenza a persone colte da malore
1

Intervento per un'autovettura incendiata

Il Prefetto Vilasi e i Sindaci presenti hanno espresso viva soddisfazione e un forte ringraziamento ai Comandanti e ai Corpi di Polizia Locale per l'attività svolta e per lo spirito di responsabilità e sacrificio che ha permesso di superare le note carenze di organico, particolarmente acute nel periodo estivo. Il confronto è servito anche a segnalare alcune modeste criticità, per la cui soluzione ci si attiverà in vista della ripresa nell'iniziativa la prossima estate.

Anche se, in base al Patto Locale di collaborazione triennale siglato insieme alla convenzione, ora le Polizia Locali stesse individueranno alcuni specifici ambiti tecnici in cui continuare la sinergia nei prossimi mesi. In particolare, il prefetto Vilasi ha indicato un obiettivo immediato nelle prossime festività natalizie e in una maggior attività di sorveglianza congiunta per la sicurezza negli orari dello shopping serale.

Lissone, Desio, Muggiò,  29 ottobre 2015

 

 
 
Ultima Modifica: 30/10/2015