Comunicato stampa

 

Regolamento edilizio comunale, affidato l'incarico

 

Lissone, città dove l'attività edilizia è stata molto praticata nell'ultimo ventennio, ha un Regolamento edilizio stilato nel lontano 1983. Forse non occorrono molti altri dati per concordare su uno dei punti centrali del Programma quinquennale dell'Amministrazione Monguzzi: provvedere all'aggiornamento delle norme che presiedono alle costruzioni.

In tal senso si muove la procedura per affidare l'incarico di redazione del nuovo Regolamento Edilizio Comunale, svolta nei mesi scorsi attraverso una manifestazione di interesse volta ad individuare i soggetti idonei con un bando cui hanno partecipato sei professionisti, i quali hanno presentato sia il loro curriculum, sia una relazione tecnica sulle ipotesi di lavoro che intendevano seguire; da ultimo è stato valutato anche il vantaggio dell'offerta economica proposta.

 

"Il Comune e gli uffici avrebbero potuto procedere per affidamento diretto - sottolinea l'assessore al Territorio Lisa Mandelli, per la quale l'approvazione del nuovo Regolamento rappresenta una priorità programmatica -, in questo modo invece si è voluta consentire la partecipazione di più professionisti sul principio della rotazione e della trasparenza nel conferimento di incarichi nella pubblica amministrazione".

Ora la procedura si è completata e l'incarico è stato affidato all'architetto Fabrizio Monza. Il suo lavoro dovrà tra l'altro recepire le innovazioni normative dal 1983 ad oggi in armonia con la variante del Piano di governo del territorio in fase di definitiva approvazione. Al suo interno saranno previsti tra l'altro indirizzi per l'efficienza energetica di edifici pubblici e privati con particolare riferimento al Piano d'azione per l'energia sostenibile (PAES).

L'iter del nuovo Regolamento sarà costituito da specifici momenti di confronto con gli operatori e professionisti del settore per poi prevedere l'esame nelle Commissioni consiliari e l'approvazione in Consiglio Comunale nei primi mesi del 2017. 

Lissone, 23 settembre 2016

 

 
 
Ultima Modifica: 23/09/2016