MENU

Concorso di idee per la riqualificazione della Piazza Libertà e del centro storico di Lissone

 

La consultazione popolare tenutasi dal 17.05.2019 al 22.06.2019 per l'attribuzione di ulteriori 30 punti previsti dal Disciplinare di Concorso, come risultante dal verbale di spoglio del 24.06.2019, e riferito a complessivi 1089 votanti (cui corrispondono 1083 schede di voto valide, 0 schede bianche e 6 schede nulle) ha dato il seguente risultato:

1. "agorà in libertà", 672 voti validi, pari al 62,050% e a (62,050% x 30 punti) = 18,615 punti
2. "UNA LINEA E' UN PUNTO CHE E' ANDATO A FARE UNA PASSEGGIATA", 248 voti validi, pari al 22,899% e a (22,899% x 30 punti) = 6,870 punti
3. "TAMAM", 163 voti validi, pari al 15,051% e a (15,051% x 30 punti) = 4,515 punti
 

Viene pertanto determinata la graduatoria definitiva dei progetti secondo la seguente classifica:

  1.  "agorà in libertà", arch. Stefano MOSCATELLI di Cantù (CO), con arch. Giorgio AROSIO, arch. Alessio BRAMBILLA, arch. Barbara CAVALIERI e arch. Matteo MOSCATELLI, punteggio finale (100,000 + 18,615) = 118,615 punti (vincitore 1° premio)
  2.  "UNA LINEA E' UN PUNTO CHE E' ANDATO A FARE UNA PASSEGGIATA", S.B. ARCH. - STUDIO BARGONE architetti associati di Roma-Foligno (PG), (arch. Federico BARGONE, con arch. Francesco BARTOLUCCI, arch. Enrico AULETTA, arch. Gianluca PELIZZI), punteggio finale (94,382 + 6,870) = 101,252 punti (2° premio)
  3.  "TAMAM", Studio Associato SBG architetti di Milano (arch. Sergio GIANOLI) con arch. Ivano FIAMMA, punteggio finale (82,022 + 4,515) = 86,537 punti (3° premio);
  4.  "Viridi Silva", Arch. Giancarlo LEONE di Milano, 70,787 punti (meritevole di menzione);
  5.   "Salotti Urbani", Arch. Elisabetta SANNA di Cagliari con arch. Roberta SERRA, 64,607 punti;
  6.   "E Piazza Fu!", Ing. Marco ZAROLI di Perugia con arch. Guglielmo ZAROLI e ing. Gabriele PRENNI, 56,180 punti;
  7.   "P(E)NTA REI", Arch. Giovanni POLICRITI di Latina, con arch. Andrea MAGRINI, arch. Gabriele Firmiano VITIELLO e arch. Caterina RECCIA, 50,562 punti;
  8.   "RITROVARSI IN CENTRO" Arch. Silvia INVERNIZZI di Mandello del Lario (LC) con arch. paes. Federica Alessandra CRNJAR, 46,067 punti;
  9.   "ri-SCOPRIAMO Lissone", Arch. Gustavo Federico COSENTINI di Reggio Emilia (RE) con arch. Antonio ARACRI, arch. Filippo GIGLIOLI, arch. Valentina CASOTTI, 44,944 punti;
  10.   "NEC SOLITUDO NEC TURBA", Arch. Giovanni Luca FERRERI di Brugherio (MB), con arch. Daniele COLOMBELLI e arch. Angelo PELLEGRINO, 35,955 punti;
  11.   "VIVI LA PIAZZA!", Arch. Luigi BAFFA di Cirò Marina (KR) con arch. Stella BATTAGLIA e arch. Rossella BATTAGLIA, 35,393 punti;
  12.   "MeMo.ria", I.S.A.A.C. S.r.l. (ing. Vincenzo MELI) di Besana in Brianza (MB) con arch. iunior Jacopo MELI e arch. Alice MOIOLI, 24,719 punti;
  13.   "RATIO 1618", Arch. Alessia Bettazzi di Prato, 23,034 punti;
  14.   "LILI Living Lissone", Joseph Di Pasquale Architects S.r.l. (arch. Joseph DI PASQUALE) di Milano 20,787 punti;
  15.   "ESPERIENZE DINAMICHE", FFWD-Architettura (arch. Antonio CINOTTO) di Ivrea (TO), con arch. Mariangela ANGELICO e arch. Andrea GILLONO, 20,225 punti;
 

cui si aggiungono i 4 progetti esclusi per irregolarità dalla Commissione Giudicatrice:

  •  "ACCOMODATI IN CENTRO", Arch. Maurizio BONIZZONI di Siziano (PV) con arch. Andrea BARBARINI, arch. Giulia BONIZZONI, arch. Alessandro EBREO e arch. Alessandra MORI;
  •   "FUNDAMENTA LIBERTATIS", Arch. Andrea CASSONE di Milano con arch. Daniele DE GREGORIO;
  •   "CONNESSIONI BARICENTRICHE, Arch. Fabrizio AROSIO di Lissone (MB) con ing. iunior Matteo BRIVIO e Alberto AROSIO;
  •   "COMPENDIUM LIGNI", Arch. Francesco GAGLIARDI di Toritto (BA) con Nicola Mario DE VITO, Lucia MUSCARELLI, Federica PELLEGRINO.
 
 
 

Oggetto del concorso di idee è l'acquisizione di proposte ideative relative alla realizzazione dei lavori di riqualificazione di piazza Libertà e del centro storico di Lissone (MB) con interventi a basso impatto ambientale in conformità ai criteri ambientali minimi (CAM), con l'individuazione di un soggetto vincitore cui affidare le fasi successive della progettazione e eventualmente della direzione lavori e del coordinamento della sicurezza.

 

La partecipazione è riservata ad architetti e ingegneri iscritti ai relativi ordini o registri professionali e con sede nell'Unione europea, nello Spazio economico europeo o in Svizzera. Titoli e requisiti sono dettagliatamente descritti nel Disciplinare di Concorso

 

Termine per il ricevimento dei progetti o delle domande di partecipazione

Entro e non oltre le ore 12.00 del 15 marzo 2019
Si comunica che Il giorno 17.05.2019 alle ore 19:30 presso l'Auditorium del Palazzo Terragni si terrà la presentazione alla cittadinanza dei 3 progetti selezionati dalla Giuria tecnica e l'apertura della consultazione della cittadinanza al fine dell'individuazione del vincitore del concorso.
L'esposizione dei progetti sarà aperta presso l'Atrio del Municipio di Lissone dal 20.05.2019 al 22.06.2019 negli orari di apertura al pubblico.
 

Allegati:

 
Info:

Arch. Dirk Cherchi
Tel.: +39 03973971 E-mail: lavoripubblici@comune.lissone.mb.it

 

 
Ultima Modifica: 21/08/2019