1. Contenuto della pagina
  2. Menu di sezione
Contenuto della pagina

Taccuino contro le discriminazioni di genere sui luoghi di lavoro

riconoscerle per affrontarle

Comune Lissone | icona "Taccuino contro le discriminazioni di genere sui luoghi di lavoro"

In un'ottica di sensibilizzazione dei contesti lavorativi e della società civile in materia di pari opportunità e di rimozione delle situazioni discriminatorie sui luoghi di lavoro, dalla collaborazione tra la Consigliera di Parità della Provincia di Monza e Brianza, Alessandra Ghezzi, e le Organizzazioni Sindacali CGIL CISL UIL Monza Brianza nasce il "Taccuino contro le discriminazioni di genere sui luoghi di lavoro"

 

Il taccuino vuole essere uno strumento di supporto, orientamento e difesa utile ed immediato, a disposizione di tutte le cittadine e di tutti i cittadini che, nel loro percorso lavorativo, possono trovarsi in situazioni potenzialmente discriminatorie rispetto al genere.

La struttura del taccuino prevede la simulazione di possibili situazioni che possono capitare e che spesso non si sa riconoscere, sia nella fase di ricerca dell'occupazione che durante lo svolgimento dell'attività lavorativa; la seconda parte individua soggetti e servizi cui è possibile rivolgersi per approfondire ogni singola situazione.

 
 

 
Ultima Modifica: 19/09/2022