Dementia Friendly Community

L'Amministrazione Comunale di Lissone aderisce al progetto nazionale della Federazione Alzheimer Italia dal titolo "Dementia Friendly Community".

Coerentemente con le politiche di inclusione, il progetto di costruzione di una comunità sociale amica delle persone affette da demenza ha una triplice finalità:

Working to become Dementia Friendly Lissone

- innalzare il livello di conoscenza della patologia e di ciò che comporta;

- offrire supporto e comprensione alle persone che ne soffrono e a coloro che se ne prendono cura;

- divulgare ogni informazione utile per ricevere assistenza, indicazioni sanitarie e accompagnamento sociale.

"Dementia Friendly Community" prevede l'istituzione di corsi di formazione e di informazione riservati alle Forze dell'Ordine, alle organizzazioni comunitarie, ai gestori degli esercizi commerciali, agli enti preposti all'istruzione, alle badanti e ai caregiver.

 

Tra le azioni progettuali mirate alla creazione di una città accogliente per le persone affette da demenza, che sappia non solo facilitare i loro spostamenti, ma anche incrementarne la possibilità di socializzare, è attivo a Lissone lo strumento dell'Alzheimer Cafè, luogo d'incontro e di confronto che diventa un punto di riferimento territoriale per intere famiglie.

Il tavolo di coordinamento del progetto lissonese vede coinvolta l'Amministrazione Comunale, il Presidente della RSA Agostoni, i rappresentanti locali dell'ATS e ASST, i responsabili delle Associazioni che già si occupano, sul territorio, di queste problematiche (Avo, Aral, Auser), i famigliari dei pazienti, i rappresentanti dei medici di medicina generale e altri stakeholder  del territorio interessati a sviluppare sinergie sulla tematica.

È anche previsto il coinvolgimento degli studenti delle scuole superiori di Lissone tramite l'organizzazione di incontri pubblici volti a sensibilizzare i giovani a proposito delle malattie legate all'invecchiamento.

 

 
Ultima Modifica: 30/01/2020