SPORTELLO BADANTI

Nel rispetto delle ultime disposizioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri, finalizzate a limitare la diffusione del contagio da Covid-19, fino a nuove disposizioni i servizi Cesis e Sportello Badanti continueranno ad essere erogati sia in modalità a distanza che in presenza.
  • Servizio a distanza: contattare, negli orari indicati, il numero dedicato. Il servizio cercherà di gestire le pratiche differibili tramite chiamate telefoniche, WhatsApp, posta elettronica.
  • Servizio in presenza SOLO I CASI INDIFFERIBILI: l'operatore incaricato del servizio di consulenza telefonica, valutando le casistiche considerate indifferibili, potrà fissare un appuntamento in presenza con gli utenti residenti nello stesso Comune in cui è ubicato lo sportello (richieste di assistenza familiare a favore delle famiglie in difficoltà, gestione delle istanze di cittadinanza, di ricongiungimento familiare e del permesso/carta di soggiorno in cui i documenti tradotti e legalizzati sono in prossimità della scadenza o/e per inserimento neonati...).
Per consulenza telefonica e per fissare un appuntamento (casi indifferibili) chiamare il numero 392 6555927 negli orari di seguito indicati:
 

DOV'È LO SPORTELLO

Lo Sportello Cesis/Badanti di Lissone in via Ferrucci 15 (c/o Informagiovani) effettua servizio di ricevimento dell'utenza esclusivamente su appuntamento martedì pomeriggio, giovedì e venerdì mattina.

IMPORTANTE: Il chiamante deve lasciare squillare a lungo (almeno 10 squilli) in modo che la telefonata arrivi all'operatore
 

Servizi offerti

Si propone come servizio informativo e di supporto per le figure di badanti/collaboratori domestici e le famiglie residenti. Le finalità e gli obiettivi specifici che il servizio intende perseguire possono essere così sintetizzate:

Per le famiglie

  1. Offrire alle famiglie residenti un servizio di facile accesso che dia la possibilità di incontrare, conoscere, scegliere e provare il/la collaboratore/rice che risponda alle esigenze richieste.
  2. Diventare un punto di riferimento per le famiglie nell'ambito dell'assistenza alla persona e al bisogno familiare.
  3. Offrire un servizio che affianca le famiglie dalla fase di ricerca di collaboratori familiari a quella di assunzione, fino alla fase di monitoraggio e verifica del rapporto tra famiglia e badante.
  4. Offrire un servizio di prima consulenza sul Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro Domestico prevedendo l'elaborazione di schede di facile lettura su tutte le caratteristiche del CCNL Domestici (retribuzione, contributi, orario di lavoro, orario di riposo, ferie, TFR, festività, licenziamento, etc.), la predisposizione di una guida semplice e di facile accesso sul CCNL  Domestici e la relativa distribuzione alle famiglie interessate.
  5. Garantire aiuto per le procedure di assunzione, dando il necessario supporto per lo svolgimento delle pratiche previste per l'instaurazione del rapporto di lavoro e fornendo tutta la modulistica necessaria per l'assunzione di collaboratori/ci familiari.
  6. Fornire informazioni sulle agevolazioni erogate dai servizi pubblici in caso di assunzione di badanti.

Per badanti / collaboratori domestici

  1. Effettuare colloqui approfonditi di candidatura per la ricerca di lavoro nel settore dell'assistenza familiare.
  2. Supportare nella stesura del Curriculum Vitae da presentare alle famiglie in cerca di collaboratori familiari in cui si sottolineino le competenze acquisite, le esperienze, i  percorsi formativi seguiti, il livello di conoscenza della lingua italiana, la situazione familiare, le disponibilità sia orarie che di spostamento, verifica della situazione di regolarità del documento di soggiorno in Italia.
  3. Predisporre la creazione di una banca dati con verifica della documentazione in possesso della  collaboratrice familiare (referenze, attestati, titoli di studio e di formazione, ecc.).
  4. Offrire consulenze, informazioni e supporto nelle pratiche legate al documento di soggiorno dei  cittadini e delle cittadine straniere.
  5. Svolgere una funzione di orientamento sui percorsi formativi e corsi di lingua italiana organizzati sul territorio dell'Ambito.
 
 

Informazioni:

 
Ultima Modifica: 10/11/2020